SERVIZI

MISURE
COVID-19

Gentili Clienti,

la Vostra salute e tranquillità è per noi di primaria importanza!

Come è noto, in questi mesi si sta vivendo la più grave pandemia da Virus degli ultimi tempi ed è per questo che, per una Vostra ed una nostra maggiore tranquillità, vogliamo metterVi a conoscenza sulle misure poste in atto dalla nostra struttura.

Già dai primi giorni di questa emergenza sanitaria, abbiamo elevato gli standard di igiene e pulizia per abbattere il rischio su un ampio spettro di virus, incluso il COVID-19, prevedendo un costante aggiornamento, in base alle indicazioni che, giorno dopo giorno, sono state fornite dalle varie istituzioni Governative, Sanitarie e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, con l’obiettivo di tutelare la salute di tutti compresa quella dei nostri dipendenti.

Dal 27 Aprile 2020, abbiamo adottato un nuovo protocollo nazionale denominato “Accoglienza sicura” che invitiamo a consultare nel link che trova di seguito.

Abbiamo deciso di aderire a questo protocollo, sebbene alcune parti non rientrino nella tipologia della struttura “Blu Palace” (come abbiamo provveduto ad evidenziare), perché è uno dei più rigidi e in grado, quindi, di garantire i più elevati standard di sicurezza.

Il protocollo è stato elaborato da una task force composta da imprenditori e dirigenti, italiani e stranieri, espressione delle diverse categorie e tipologie di strutture che – con l’ausilio di consulenti in materia di igiene e sicurezza e sotto la supervisione di un esperto in malattie infettive – hanno analizzato le diverse fasi dei processi di produzione ed erogazione del servizio, individuando gli eventuali punti critici e suggerendo le conseguenti misure da adottare, prospettando quando possibile la disponibilità di soluzioni alternative, ispirate al principio della sicurezza equivalente.

Il documento è stato elaborato sulla base delle informazioni disponibili e delle disposizioni attualmente vigenti.

Sarà soggetto a revisione in caso di aggiornamento delle suddette fonti, di evoluzioni della situazione epidemiologica e degli esiti della effettiva applicazione in condizioni di auspicata ripresa delle attività.